Osservatorio Astronomico Università di Siena

       
The Bubble Nebula

Recensioni degli utenti (0)

| Giudizio medio: 0 Scrivi una recensione
Dalla passione per l'Astronomia nasce nel 2004 l'Osservatorio Astronomico dell'Università degli Studi di Siena che, presso il complesso universitario di Porta Romana, raccoglie la strumentazione e le persone che negli anni ‘90 fondarono nel Chianti la prima struttura osservativa di ateneo.
Questo è un luogo dove poter osservare, studiare e riflettere sui misteri dello spazio profondo, spesso celati all'occhio dell'uomo ma ben visibili con un'adeguata strumentazione.
Grazie al prezioso contributo della Fondazione Monte dei Paschi di Siena, tra il 2010 e il 2012 tale strumentazione è stata sostanzialmente rinnovata.
Attualmente l’Osservatorio è un laboratorio dove gli studenti universitari, ma anche quelli delle scuole superiori coinvolti nelle attività di orientamento, imparano a conoscere il cielo e ad usare gli strumenti e le più moderne tecnologie per il controllo remoto delle osservazioni e per l’acquisizione e l’analisi di immagini astronomiche.
Tali competenze permettono poi di condurre piccole esperienze di ricerca nel settore delle stelle variabili e dei pianeti extrasolari.


LA STRUTTURA E LA STRUMENTAZIONE
La Specola che ospita l'Osservatorio è una struttura sferica di 3 metri di diametro che, pur prossima alla città, gode di un buon cielo notturno da Est ad Ovest.
Il telescopio principale è un Maksutov-Cassegrain delle Costruzioni Ottiche Zen (D=32cm., F=1650mm.), posto su una montatura equatoriale alla tedesca Comec 10micron GM2000-QCI.
Per l’acquisizione delle immagini è usata una CCD Sbig STL-6303 (con sensore KAF-6303E da 3072 x 2048 pixels) dotata di ruota porta filtri, focheggiatore Optec TCF-S e ruotatore di campo Optec Pyxis.
La cupola e tutta la strumentazione è completamente gestibile da remoto.


DIDATTICA, ORIENTAMENTO E DIVULGAZIONE
L’Osservatorio ospita gli studenti universitari nelle loro attività di laboratorio e di tirocinio, permettendo loro l’acquisizione di competenze di meccanica celeste, di elettronica e di acquisizione ed elaborazione dati.
Le attività di orientamento universitario offrono alle scuole superiori di Siena, Arezzo e Grosseto la possibilità di seguire percorsi formativi di carattere astronomico e di partecipare, anche da remoto, alle osservazioni scientifiche utilizzando la strumentazione dell’Osservatorio.
Ma la passione per il cielo inizia fin da piccoli! Per questo l’osservatorio offre attività e laboratori agli alunni delle scuole di ogni ordine e grado, purché vogliosi di acquisire conoscenze astronomiche e familiarità con la strumentazione.
Sono spesso organizzate, anche in collaborazione con altre associazioni del territorio, serate pubbliche di osservazioni guidate, per permettere a chiunque di avvicinarsi al cielo stellato.
Siete quindi tutti invitati all'Osservatorio Astronomico dell'Università di Siena, per ritrovarsi e condividere insieme il lungo viaggio dell'uomo nell'esplorazione dell'Universo.


LA RICERCA
Le competenze acquisite nell’uso della tecnica fotometrica grazie alla collaborazione con astrofili e professionisti di tutto il mondo, ha dato all’Osservatorio la possibilità di contribuire alla ricerca scientifica nei settori delle stelle variabili, dei pianeti extrasolari e nella sorveglianza ottica di nuclei galattici attivi.
I dati raccolti nel corso delle sessioni osservative sono resi disponibili nei più importanti database internazionali e sono frequentemente utilizzati nella pubblicazione di articoli su riviste di assoluto rilievo scientifico.


DOVE SIAMO
L'Osservatorio Astronomico si trova nella zona Sud di Siena, all'interno del Complesso Universitario di Porta Romana (ex ospedale psichiatrico), con accesso da Via Roma 56.
Coordinate geografiche: Lat. 43°18'45"N - Long. 11°20'12"E


COME CONTATTARCI
Osservatorio Astronomico
Università degli Studi di Siena
Via Roma 56 – 53100 Siena
Referente: Alessandro Marchini
Tel. 0577 234677
E-mail personale: marchini@unisi.it
E-mail Osservatorio: astro.unisi@gmail.com
Condividi con i tuoi amici:
PRESS
Sei un giornalista, fotografo o videoreporter di viaggio ed hai del materiale per Osservatorio Astronomico Università di Siena?

Iscriviti e aggiungi Osservatorio Astronomico Università di Siena tra i posti in cui sei stato
Partnership
ESC

Oppure registrati per commentare il diario
Lingue: Italiano - English

Chi siamo - Condizioni - Crea una Scheda Business - Opportunità di lavoro - Centro assistenza - Legge sulla privacy -

Tripblend © 2012 - Tutti i diritti riservati - Tripblend è proprietà di Imagina Studio - P.Iva IT01083440329 - Per maggiori informazioni: Num. Verde 800.910492 oppure info@tripblend.com