Tempio romano di Évora

Recensioni degli utenti (0)

| Giudizio medio: 0 Scrivi una recensione
Il tempio di Evora è un tempio romano periptero esastilo (con sei colonne sulla fronte), costruito in epoca augustea nella città di Évora (Ebora Cerealis e con Cesare Liberalitas Julia), nell'attuale Portogallo e anticamente nella provincia romana di Lusitania.
Il tempio si trovava all'interno di un recinto con portici costruiti al di sopra di un criptoportico, con due grandi vasche ai fianchi dell'edificio sacro (in modo simile al tempio detto "di Diana" nella capitale provinciale, Augusta Emerita, oggi Mérida). Le vasche sono considerate elementi legati al culto imperiale e il recinto porticato potrebbe essere identificato con il foro cittadino.

Il tempio sorge su un alto podio (altezza 3,45 m; 15,20 x 25,50 m) e presenta fusti delle colonne in granito locale, composte da più rocchi e con 15 scanalature (ovvero con scanalature più larghe rispetto alla consuetudine, secondo un uso locale). I capitelli corinzi intagliati in due blocchi e le basi attiche con plinto sono in marmo bianco locale (marmo di Estremoz).

Distrutto nel V secolo, i resti vennero inseriti in una torre del castello di Évora nel XIV secolo e vennero liberati e restaurati nel XIX secolo. Secondo eruditi locali settecenteschi sarebbe stato dedicato a Diana.
Condividi con i tuoi amici:
PRESS
Sei un giornalista, fotografo o videoreporter di viaggio ed hai del materiale per Tempio romano di Évora?

Iscriviti e aggiungi Tempio romano di Évora tra i posti in cui sei stato
Partnership
Posti d'interesse nelle vicinanze
Cattedrale di Évora
ESC

Oppure registrati per commentare il diario
Lingue: Italiano - English

Chi siamo - Condizioni - Crea una Scheda Business - Opportunità di lavoro - Centro assistenza - Legge sulla privacy -

Tripblend © 2012 - Tutti i diritti riservati - Tripblend è proprietà di Imagina Studio - P.Iva IT01083440329 - Per maggiori informazioni: Num. Verde 800.910492 oppure info@tripblend.com