Passo della Presolana

       
Passo della Presolana

Recensioni degli utenti (0)

| Giudizio medio: 0 Scrivi una recensione
Il Passo della Presolana unisce la Val Borlezza e la Valle Seriana alla Valle di Scalve ed è situato ad un'altezza di 1.297 m s.l.m. tra i comuni di Castione della Presolana, Colere ed Angolo Terme.

Ai piedi del Pizzo della Presolana, la zona del passo ha alcune frequentate strutture turistiche quali hotel, ristoranti e bar, nonché impianti di risalita per piste da sci e una pista di bob estivo, tiro con l'arco, palestre per pallavolo, centro sportivo comunale, campi di basket, campi bocce, campi coperti e scoperti per calcetto a 5 giocatori, palestra di arrampicata sportiva, falesie naturali per arrampicate.

Dal 2007 vi saranno otto percorsi riservati alle mountain bike disegnati con programma satellitare compatibile con sistemi GPS dal Gruppo Ciclistico Presolana. La stazione sciistica del Passo (le cui piste scendono dai versanti nord del Monte Scanapà) è stata la prima stazione sciistica della Bergamasca ad utilizzare degli impianti a fune, negli anni Trenta. Era presente, una volta, una sorta di "seggiovia", rudimentale, la slittovia, costituita da una panca, che trasportva fino a 20 persone per volta, collegata ad un nastro trasportatore. Oggi, la stazione si è notevolmente ingrandita, e conta 5 impianti di risalita, suddivisi in due seggiovie e 3 sciovie, per un totale di 15 chilometri circa di piste da discesa. Negli ultimi anni è stato anche sviluppato un sistema di innevamento artificiale, mentre nel comprensorio non sono presenti piste da sci di fondo.

La strada (ex SS 671 della Val Seriana) che sale dalla Valle di Scalve è stata affrontata dai corridori del Giro d'Italia sin dal 1938, poi nel 1964, nel 1977 e nel 1978. Nel 2004 la tappa si concludeva in discesa, 3 chilometri oltre il valico, e fu vinta da Stefano Garzelli che si impose su Gilberto Simoni primo al Gran Premio della Montagna. È stata di nuovo affrontata nel 2008, stavolta solo per gli ultimi chilometri (i più duri, peraltro), prima che i corridori si dirigessero verso la salita finale del Monte Pora. La tappa fu eletta la più bella del Giro 2008, grazie all'azione spettacolare di Danilo Di Luca e Paolo Savoldelli, ciclista di casa.
Condividi con i tuoi amici:
PRESS
Sei un giornalista, fotografo o videoreporter di viaggio ed hai del materiale per Passo della Presolana?

Iscriviti e aggiungi Passo della Presolana tra i posti in cui sei stato
1 diari parlano di "Passo della Presolana"
Sport & vacanze attive
Sport & vacanze attive
Pubblicato da Tripblend
Partnership
Posti d'interesse nelle vicinanze
Lago di Como
Alpi Orobie
Val Seriana
Cappella Savina
ESC

Oppure registrati per commentare il diario
Lingue: Italiano - English

Chi siamo - Condizioni - Crea una Scheda Business - Opportunità di lavoro - Centro assistenza - Legge sulla privacy -

Tripblend © 2012 - Tutti i diritti riservati - Tripblend è proprietà di Imagina Studio - P.Iva IT01083440329 - Per maggiori informazioni: Num. Verde 800.910492 oppure info@tripblend.com