Camerun

       
Camerun

Posti d'interesse

Suggerisci un nuovo posto d'interesse  

Nessun posto d'interesse segnalato


Regioni

Sud
Sud

Recensioni degli utenti (0)

| Giudizio medio: 0 Scrivi una recensione

è una repubblica unitaria dell'Africa equatoriale. È delimitata a nord-ovest dalla Nigeria, a nord-est dal Ciad, a est dalla Repubblica Centrafricana, a sud-est dalla Repubblica del Congo, e a sud dalla Guinea Equatoriale e dal Gabon. La costa del Camerun s'affaccia sul golfo di Guinea, nell'oceano Atlantico. Il suo territorio si allunga per quasi 1.000 chilometri dalle regioni dell'Africa sudanese fin quasi all'Equatore e vede una notevole varietà di climi e ambienti, che passano dalla savana arida del nord, alla savana arborata nelle zone centrali, alle lussureggianti foreste pluviali equatoriali del centro e del sud. Il territorio è costituito per la maggior parte da un vasto altopiano ondulato, che ricopre pressoché tutta la regione centrale e meridionale; pianure alluvionali si estendono lungo la costa atlantica e nel nord, dove il rilievo digrada verso la depressione del lago Ciad. La popolazione del Camerun ammonta, secondo una stima del luglio 2011, a poco meno di 20 milioni di abitanti, per una densità di popolazione di circa 41 ab./km², che pone il Camerun poco al di sopra della densità media complessiva della popolazione africana. I maggiori addensamenti di popolazione si hanno nelle regioni settentrionali, zone di intenso sfruttamento agricolo, e nelle aree occidentali, più favorite climaticamente; minori densità di popolazione si hanno invece nelle regioni meridionali e sudorientali, ancora al giorno d'oggi occupate da vaste foreste equatoriali e ancora abitate da sparsi gruppi di pigmei. Le maggiori città sono Douala e Yaoundé, le uniche con popolazione superiore al milione di abitanti; su un gradino più basso stanno alcuni altri centri, di rilievo solo regionale, con popolazione fra i 300.000 e i 600.000 abitanti. In Camerun sono presenti oltre 200 diverse etnie e gruppi linguistici. Il paese è anche conosciuto per i suoi stili musicali nativi, in particolare il makossa e il bikutsi, e per i successi della sua nazionale di calcio. Il francese (maggioritario) e l'inglese sono le lingue ufficiali. Tra le popolazioni che abitarono questo territorio vi fu la civiltà di Sao intorno al lago Ciad e i cacciatori-raccoglitori Baka nella foresta pluviale del sud-est. Gli esploratori portoghesi raggiunsero la costa nel XV secolo e denominarono l'area Rio dos Camarões ("Fiume dei Gamberi"), nome da cui deriva Camerun. I soldati Fulani fondarono nel nord l'Emirato di Adamawa durante il XIX secolo, e vari gruppi etnici del nord-ovest e dell'ovest stabilirono propri centri di potere. Il Camerun divenne colonia tedesca nel 1884, ma dopo la Prima guerra mondiale il territorio venne suddiviso tra la Francia e il Regno Unito, con mandati della Lega delle Nazioni. Il partito Unione delle Popolazioni del Camerun sostenne l'indipendenza, ma venne bandito negli anni ‘50. Ci furono scontri tra le forze francesi e camerunensi fino al 1971. Nel 1960 il Camerun francese divenne indipendente con il nome di Repubblica del Camerun sotto la guida del Presidente Ahmadou Ahidjo. La parte meridionale del Camerun britannico si fuse nel 1961 per formare la Repubblica federale del Camerun. Il paese venne rinominata Unito, Repubblica Unita del Camerun nel 1972 e la Repubblica del Camerun nel 1984. Rispetto ad altri paesi africani il Camerun gode di stabilità politica e sociale. Ciò ha consentito lo sviluppo dell'agricoltura, di strade, ferrovie, e di un'importante industria legata al petrolio e al legname. Tuttavia un gran numero di camerunensi vivono in povertà su un'agricoltura di sussistenza. La comunità anglofona ha chiesto un maggiore decentramento e persino la secessione dell'ex territorio britannico. Il Camerun è una Repubblica presidenziale monocamerale il cui presidente è Paul Biya.

Capitale YAOUNDÉ
Moneta Franco CFA
Prefisso internazionale 00237
Lingue parlate francese ed inglese
Passaporto

Passaporto: necessario. Per le eventuali modifiche relative alla validità residua richiesta del passaporto si consiglia di informarsi preventivamente presso l’Ambasciata o il Consolato del Paese presente in Italia o presso il proprio Agente di viaggio.

Sanità

Gli ospedali nei centri più importanti del Paese (Yaoundé, Douala, Garoua) sono sufficientemente attrezzati per gli interventi di routine e per la cura delle malattie tropicali, mentre nei piccoli centri le strutture sanitarie sono assolutamente carenti, quelle private non sono sufficienti. La reperibilità dei farmaci di base è buona. Si sconsiglia in ogni caso di sottoporsi ad interventi chirurgici in loco. Si consiglia di stipulare, prima di intraprendere il viaggio, un'assicurazione sanitaria che preveda oltre alla copertura delle spese mediche, anche l'eventuale rimpatrio aereo sanitario o il trasferimento in altro Paese del malato. Il Paese è classificato zona 3 ad alto rischio malarico. Si consiglia, previo parere medico, la profilassi antimalarica prima della partenza e dopo il rientro in Italia. Si consigliano, inoltre, previo parere medico le vaccinazioni contro: tifo, epatite A e B. Il tasso di sieropositività HIV è ufficialmente del 5,5% e supera il 50% negli ambienti a rischio (prostituzione e tossicodipendenza). Avvertenze Si consiglia di: - evitare cibi crudi, verdure non trattate; - bere acqua in bottiglia senza l’aggiunta di ghiaccio; - consumare, a titolo cautelativo, carne e uova di volatili solo se ben cotte e di evitare ogni forma di contatto diretto con volatili e pollame (nel marzo 2006 si è verificato un caso di influenza aviaria in un allevamento nel Nord del Paese)

Clima

Clima tropicale al sud e al centro, con alto tasso di umidità e forti precipitazioni ad eccezione della stagione secca (novembre/febbraio). Clima più arido a nord. Douala: temperatura media annua 26,4°, (media nel mese di gennaio 24,8°, media nel mese di luglio 27,3°). Precipitazioni annue 4004 mm, giorni di pioggia 208. Yaoundé: temperatura media annua 23,5°, (media nel mese di gennaio 22,2°, media nel mese di luglio 24,6°). Precipitazioni annue 1456 mm, giorni di pioggia 138. Maroua: temperatura media annua 28,8°, (media nel mese di gennaio 26,6°, media nel mese di luglio 33,3°). Precipitazioni annue 850 mm, giorni di pioggia 68.

Viabilità

Patente Internazionale (modello Convenzione di Ginevra 1949 oppure Vienna 1968). Assicurazione auto RC obbligatoria Documenti doganali per veicoli importati temporaneamente Carnet di passaggio in dogana necessario. Trasporti: evitare di circolare durante la notte e fare particolare attenzione nel trasferimento sull'asse stradale Yaoundè - Douala, per la presenza di numerosi mezzi incidentati fermi sulla strada e privi di adeguati sistemi di segnalazione. La Rete ferroviaria è di 1104 km. e collega Douala e Yaoundé con il Nord del Paese. La manutenzione della rete è scarsa. Frequenti sono i furti di bagagli dei passeggeri. Si sta verificando un aumento dei viaggiatori sui vagoni letto, nella tratta Yaoundè-Ngaunderè, dovuto alla scarsa affidabilità degli orari dei voli interni. La sicurezza a bordo è buona e garantita dalla Polizia, che sorveglia ogni vagone letto. Gli aeroporti Internazionali sono a Yaoundè, Douala e a Garoua. I collegamenti con l’Europa sono assicurati da Airfrance, Brussel, Ethiopian Airways, Royal Air Maroc e Kenya Airways. Non esistono collegamenti diretti con l’Italia. I voli interni sono effettuati da compagnie locali, con scarsa affidabilità per quanto attiene la sicurezza e la manutenzione dei velivoli.

Condividi con i tuoi amici:

PRESS
Sei un giornalista, fotografo o videoreporter di viaggio ed hai del materiale per Camerun?

Iscriviti e aggiungi Camerun tra i posti in cui sei stato
Partnership
ESC

Oppure registrati per commentare il diario
Lingue: Italiano - English

Chi siamo - Condizioni - Crea una Scheda Business - Opportunità di lavoro - Centro assistenza - Legge sulla privacy -

Tripblend © 2012 - Tutti i diritti riservati - Tripblend è proprietà di Imagina Studio - P.Iva IT01083440329 - Per maggiori informazioni: Num. Verde 800.910492 oppure info@tripblend.com