Cambogia

       
Angkor Wat

Posti d'interesse

Suggerisci un nuovo posto d'interesse  

Città principali

Regioni

Recensioni degli utenti (0)

| Giudizio medio: 0 Scrivi una recensione
La Cambogia è uno Stato (181.040 km², 14.494.293 abitanti al 30 luglio 2009, capitale Phnom Penh) del Sud-Est asiatico. Confina a nord con Thailandia e Laos, ad est col Vietnam, a sud ancora con Vietnam e il Golfo del Siam, ad ovest ancora con Golfo del Siam e Thailandia. La Cambogia è una monarchia costituzionale, l'attuale capo di stato è il re Norodom Sihamoni e il capo del governo è Hun Sen. La lingua ufficiale è il khmer. La religione ufficiale è il Buddhismo e la maggior parte della popolazione ne pratica la dottrina Theravada. In seguito alla caduta del prospero Impero khmer, la Cambogia subì per secoli l'influenza politico-militare dei paesi limitrofi, per poi diventare un protettorato francese nel 1863. Ottenuta l'indipendenza nel 1953, la Cambogia attraversò un periodo di instabilità e guerre con il coinvolgimento nel conflitto vietnamita, il colpo di stato di Lon Nol, il regime di terrore degli Khmer Rossi e l'invasione vietnamita. A seguito delle elezioni del 1993, tenute sotto l'egida dell'ONU, è stata promulgata una nuova Costituzione: la Cambogia è attualmente una monarchia parlamentare indipendente basata su un sistema democratico multipartito.
Capitale PHNOM PENH
Moneta Riel (KHR)
Prefisso internazionale 00855 (0)23
Lingue parlate khmer
Passaporto

Passaporto: necessario con validità residua di almeno sei mesi dalla data d'ingresso nel Paese. . Per le eventuali modifiche relative alla validità residua richiesta del passaporto si consiglia di informarsi preventivamente presso l’Ambasciata o il Consolato del Paese se presenti in Italia o presso il proprio Agente di viaggio. Durante il soggiorno e’ necessario portare sempre con sé fotocopia del passaporto autenticata. Per limitare i rischi di furto o smarrimento del passaporto e del biglietto aereo – peraltro diffusi – si consiglia , lasciando gli ’originali e i documenti di viaggio in luogo sicuro.

Sanità

Le strutture sanitarie non sono equiparabili agli standard italiani; si consiglia, quindi, di recarsi in ospedale solo per piccoli problemi medici o come appoggio per un immediato rimpatrio aereo del malato o trasferimento in altro Paese. L'assenza di strutture sanitarie valide, le difficoltà per i rimpatri d'emergenza e le condizioni igienico-sanitarie precarie inducono non soltanto alla massima attenzione, ma rendono sconsigliabile la visita a tutti coloro che non godono di condizioni di salute ottimali. Competente per l'assistenza sul posto a cittadini italiani in caso di emergenze è l'Ambasciata di Francia presente nella capitale: Si raccomanda di viaggiare avendo sottoscritto una polizza assicurativa con adeguato massimale che copra le spese di ricovero e quelle per un eventuale rimpatrio aereo del malato o trasferimento in altro Paese. AVVERTENZE Sulla base delle notizie dell'OMS (Organizzazione Mondiali della Sanità) relative alla Cambogia, si segnala che nel Paese sono presenti alcune delle malattie tipiche dell'area asiatica, tra cui la malaria del tipo P. falciparum (ad esclusione della città di Phnom Penh) e dengue. Si consiglia pertanto di adottare, durante la permanenza nel Paese, misure preventive contro le punture di zanzara indicate sotto la voce “FOCUS” sulla home page di questo sito., nonchè di consultare la propria ASL per la profilassi antimalarica Assai diffusi sono anche HIV/AIDS. L’ultimo caso umano d’influenza aviaria (virus H5N1) è stato segnalato nell’aprile 2010, nella provincia di Prey Veng. I casi umani finora registrati sono 10, di cui 8 decessi. Le Autorità locali seguitano a adottare misure preventive e controlli contro il diffondersi dell’epidemia. Ai connazionali che intendano recarsi in Cambogia si consiglia, a titolo cautelativo, di consumare carne e uova di volatili e pollame solo se ben cotte e di evitare ogni forma di contatto diretto con volatili e pollame vivi o morti. Per ulteriori avvertenze si rinvia all’opuscolo “L’influenza aviaria: rischi, informazioni e misure preventive” alla voce FOCUS sulla home page di questo sito. Si consiglia di: - adottare le massime misure precauzionali igienico-sanitarie; - non bere acqua corrente; - scegliere gli alimenti con la massima attenzione; - evitare di bere bevande con ghiaccio, se non in luoghi che garantiscano condizioni igieniche adeguate.

Clima

Tropicale monsonico, caldo umido con forti piogge nel periodo agosto-ottobre e temperature più moderate nel periodo novembre-marzo.

Viabilità

Patente La legislazione locale richiede, per poter guidare sul territorio cambogiano, la conversione della patente internazionale in patente rilasciata dalle autorita’ cambogiane. Tale conversione ha un costo di circa 25 US $. Trasporti La maggior parte delle strade in Cambogia è tenuta in pessime condizioni, i veicoli spesso non hanno luci e la circolazione e’ disordinata e, nelle principali città caotica. Via aerea: le tasse aeroportuali sono ormai incluse nel biglietto aereo , sia per le tratte nazionali che internazionali quindi non si debbono più pagare al momento della partenza Le compagnie aeree domestiche non garantiscono adeguati standard di sicurezza. Si segnala al riguardo che - dal 14 novembre 2008 - la compagnia Siem Reap Airways è stata iscritta nell'elenco dei vettori aerei soggetti a divieto operativo nell'UE (c.d. lista nera: http://ec.europa.eu/transport/air-ban/list_it.htm). Ulteriori informazioni sulle compagnie aeree possono essere reperite sul sito www.icao.int. La Siem Reap Airways non opera più in Cambogia. la compagnia locale si chiama ora Cambogia Angkor Air e va verificato se l’ ICAO l’ abbia già classificata o meno. Si tratta comunque di una compagnia aerea con aerei nuovi e con gestione da parte della Vietnam Airlines

Condividi con i tuoi amici:

PRESS
Sei un giornalista, fotografo o videoreporter di viaggio ed hai del materiale per Cambogia?

Iscriviti e aggiungi Cambogia tra i posti in cui sei stato
Partnership
Video Cambogia
AngKor Wat Temple_National Geographic Ancient Megastructures
Angkor Wat The Eighth Wonder Built by Descendant of Raja Raja Cholan.
Temples of Angkor Wat - Cambodia
ESC

Oppure registrati per commentare il diario
Lingue: Italiano - English

Chi siamo - Condizioni - Crea una Scheda Business - Opportunità di lavoro - Centro assistenza - Legge sulla privacy -

Tripblend © 2012 - Tutti i diritti riservati - Tripblend è proprietà di Imagina Studio - P.Iva IT01083440329 - Per maggiori informazioni: Num. Verde 800.910492 oppure info@tripblend.com