Zimbabwe

       
Cascate Vittoria

Posti d'interesse

Suggerisci un nuovo posto d'interesse  

Regioni

Recensioni degli utenti (0)

| Giudizio medio: 0 Scrivi una recensione

è uno stato dell'Africa meridionale, situato tra il fiume Zambesi e il fiume Limpopo; non ha sbocchi sul mare e confina a nord con lo Zambia, a est col Mozambico, a sud con il Sudafrica e a ovest con il Botswana. In passato era noto come Rhodesia Meridionale o più semplicemente Rhodesia. La sua popolazione è di 12.576.742 abitanti (2003), e ha una superficie di 390.757 chilometri quadrati; la capitale è Harare, nota fino al 1980 col nome di Salisbury. La lingua ufficiale è l'inglese, ma la grande maggioranza della popolazione parla correntemente lingue bantu, soprattutto shona e ndebele.

Capitale HARARE
Moneta dollaro zimbabwano
Prefisso internazionale 00263
Lingue parlate inglese, shona, ndebele
Passaporto

necessario, con validità residua di almeno sei mesi al momento dell’ingresso nel Paese. Per le eventuali modifiche a tale norma, si consiglia di informarsi preventivamente presso l’Ambasciata o il Consolato del Paese presente in Italia o presso il proprio Agente di viaggio.

Sanità

Le strutture sanitarie, sia pubbliche che private, non sono in generale di livello adeguato. In caso di specifiche patologie è necessario recarsi in Europa o in Sud Africa (esiste al riguardo un efficiente servizio di aereo ambulanza: “Medical Air Rescue Service” - Tel. 00263-4-734513/4/5; Fax. 00263-4-734517). Si consiglia di stipulare, prima di intraprendere il viaggio, un’assicurazione sanitaria che preveda, oltre alla copertura delle spese mediche, l’eventuale rimpatrio aereo sanitario d’emergenza o il trasferimento in Sud Africa. Lo Zimbabwe è uno dei Paesi più colpiti dall’AIDS. Qualunque intervento chirurgico in loco che preveda, in particolare, trasfusioni di sangue, espone il paziente al rischio di contrarre l’infezione. Vi è un’alta incidenza stagionale della malaria nelle località del bassopiano. Si raccomanda, pertanto, a coloro che intendano recarsi nelle suddette zone - soprattutto nel periodo che va da gennaio ad aprile - la profilassi anti-malarica previo parere medico. La tubercolosi è la seconda causa di morte registrata tra i ricoveri ospedalieri. Altre patologie presenti: dissenteria bacillare, meningite, carbonchio, epatite virale e tifo. L’epidemia di colera registrata nel 2008 si è estinta ma si registrano ancora sporadici focolai della malattia. Se ci si reca nelle località del Paese considerate a rischio si consigliano (previo parere medico) le vaccinazioni contro l’epatite A e B, il tifo e la profilassi antimalarica. Negli ultimi tempi si sono verificati numerosi episodi di febbri diarroiche e di tifo nelle aree periferiche delle principali città e nella Capitale. Avvertenze Si consiglia di: - bere acqua minerale in bottiglia o comunque assicurarsi che sia stata bollita e filtrata; - non aggiungere ghiaccio nelle bevande; - lavare con cura e con disinfettanti le verdure e gli ortaggi freschi. In caso di medicazioni, iniezioni o simili pretendere sempre l’impiego di materiale sterile monouso.

Clima

- autunno-inverno (da aprile a settembre), temperatura media in luglio di 14°C; - primavera-estate (da settembre ad aprile), temperatura media in gennaio di 21°C. Le suddette stagioni presentano una forte escursione termica fra il giorno e la notte, che può raggiungere anche i 20°C. Stagione delle piogge (da dicembre a marzo). Esistono delle differenze climatiche tra l’altopiano (high veld) e il bassopiano (low veld). Le temperature registrate sull’altopiano – dove si trova la capitale Harare – sono generalmente inferiori a quelle di altre zone, quali ad esempio le località turistiche di Victoria Falls, Kariba e Hwange. Infine, nelle località turistiche di montagna (Vumba, Nyanga e Chimanimani) l’inverno può essere rigido, specie nelle ore notturne.

Viabilità

Patente: Internazionale (modello Convenzione Ginevra 1949 o Vienna 1968). Assicurazione a breve termine: un visitatore deve munirsi di un'assicurazione a breve termine alla frontiera. Documenti per veicoli importati temporaneamente E' necessario il carnet di passaggio in dogana. Norme di guida Guida a sinistra. Equipaggiamento obbligatorio Casco di protezione per motociclisti :Obbligatorio per tutti Cinture di sicurezza: obbligatorie sui sedili anteriori. Un bambino sotto i 10 anni deve sedersi sui sedili posteriori. Qualora non vi siano sedili posteriori, può sedersi davanti ma a condizione che vi sia un dispositivo di sicurezza adatto alla sua età. Triangolo o lampeggiatori d'emergenza: Triangolo obbligatorio per i mezzi oltre 2,3 t. Pneumatici: non deve essere visibile la trama interna. Luci:per i motocicli è facoltativo tenere accese le luci di giorno. Tasso alcolemico nel sangue Limite consentito: il tasso alcolico massimo ammesso nel sangue di un conducente è 0,08% Test di rilevamento: la polizia richiede ad un conducente di sottoporsi ad un test dell'alito o ad un prelievo di sangue a seguito di un'infrazione o se vi è una buona ragione per sospettare che sia sotto l'influenza dell'alcol. Trasporti: il carburante è normalmente reperibile nelle stazioni di servizio in tutto il Paese. Gli autobus intercity, eccetto quelli di lusso, sono rischiosi a causa del sovraffollamento e dell’inadeguata manutenzione. Guidando di sera bisogna prestare particolare attenzione ai pedoni che spesso camminano sul ciglio delle strade prive di illuminazione. Nelle strade extraurbane è frequente l’improvviso attraversamento di animali. Spesso accade che i veicoli in transito di notte siano sprovvisti di luci o rifrangenti e che la segnaletica stradale sia scarsa o inesistente. La guida è a sinistra. Per quanto riguarda i collegamenti con l’Europa, la compagnia di bandiera Air Zimbabwe effettua voli per Londra due volte alla settimana (mercoledì e domenica), mentre le compagnie Ethiopian Airlines e Kenya Airways assicurano voli giornalieri rispettivamente via Addis Abeba e via Nairobi. La South Africa Airways e la British Airways effettuano voli giornalieri da Harare a Johannesburg da dove vi è la possibilità di prendere voli per l’Europa.

Condividi con i tuoi amici:

PRESS
Sei un giornalista, fotografo o videoreporter di viaggio ed hai del materiale per Zimbabwe?

Iscriviti e aggiungi Zimbabwe tra i posti in cui sei stato
Partnership
ESC

Oppure registrati per commentare il diario
Lingue: Italiano - English

Chi siamo - Condizioni - Crea una Scheda Business - Opportunità di lavoro - Centro assistenza - Legge sulla privacy -

Tripblend © 2012 - Tutti i diritti riservati - Tripblend è proprietà di Imagina Studio - P.Iva IT01083440329 - Per maggiori informazioni: Num. Verde 800.910492 oppure info@tripblend.com