Posti d'interesse

Suggerisci un nuovo posto d'interesse  

Nessun posto d'interesse segnalato


Regioni

Ibb
Ibb

Recensioni degli utenti (0)

| Giudizio medio: 0 Scrivi una recensione

è uno Stato posto all'estremità meridionale della Penisola araba; il suo nome ufficiale è Repubblica Unita dello Yemen. Confina a nord con l'Arabia Saudita e a est con l'Oman. Le sue coste sono bagnate a ovest dal Mar Rosso e a sud dal Golfo di Aden (Oceano Indiano). La repubblica dello Yemen, oltre al territorio continentale, comprende l'arcipelago di Socotra, composto da quattro isole di cui l'isola di Socotra nell'Oceano Indiano, e gli arcipelaghi di Perim e Kamaran nel Mar Rosso.

Capitale SANA'A
Moneta Rial yemenita
Prefisso internazionale 00967
Lingue parlate arabo
Passaporto

necessario con una validità residua di almeno sei mesi al momento dell’arrivo nel Paese. Per le eventuali modifiche relative alla validità residua richiesta del passaporto si consiglia di informarsi preventivamente presso l’Ambasciata o il Consolato del Paese presente in Italia o presso il proprio Agente di viaggio.

Sanità

Esistono restrizioni all’ingresso nel Paese per le persone affette dal virus HIV, virus peraltro diffuso nello Yemen. Le strutture sanitarie sono decisamente carenti e al di sotto degli standard europei. È presente la malaria in tutte le zone pianeggianti e costiere del Paese e sull’isola di Socotra. Casi di dengue (causati dalla puntura della zanzara Aedes Aegypti) si sono registrati nella regione costiera della Tihama (Hodeida, Zabid), nei governatorati meridionali di Shabwa, dell’Hadramaut (Mukalla), di Taiz e di Al Dhala. Nelle zone costiere ed in particolare in quelle dell’Hadramout si registrano focolai di febbre dengue più virulenti del solito . Focolai di lesmaniosi cutanea (nota anche come bottone d’Oriente) sono stati registrati nelle località turistiche di Seiyun, Tarim e dintorni (Governatorato dell’Hadramaut). Tale malattia si trasmette attraverso la puntura di insetti (flebotomi). Vedere misure preventive contro le punture di zanzara indicate sotto la voce “FOCUS” sull’home page di questo sito. Il Ministero della Salute yemenita ha confermato alcuni casi nel 2007 di poliomielite. Le autorità sanitarie locali, coadiuvate dall'OMS, hanno effettuato una campagna di vaccinazioni di massa sui bambini per arginare la diffusione del fenomeno. Da ultimo, va registrata una preoccupante epidemia di morbillo in corso che ha fatto scattare l’allarme in 14 governatorati (circa 74 vittime e 3000 casi gia’ accertati) in varie parti del Paese (soprattutto nel sud). Avvertenze - Si consiglia di stipulare, prima di intraprendere il viaggio, un’ assicurazione sanitaria che preveda, oltre alla copertura delle spese mediche, anche l’eventuale rimpatrio aereo sanitario o il trasferimento in altro Paese. - Si consigliano, previo parere medico, le vaccinazioni contro, l’epatite A e B (molto diffusa nel Paese) e quelle contro il tifo, la difterite, il tetano, la poliomielite ed il morbillo. - Si consiglia (previo parere medico) la profilassi antimalarica, in particolare a coloro che devono soggiornare per lunghi periodi nelle zone costiere del Mar Rosso e dell’Oceano Indiano e nell'isola di Socotra (durante la stagione dei monsoni aprile- ottobre). - Si consiglia di bere solo acqua minerale (verificare che la bottiglia sia sigillata), di non aggiungere ghiaccio nelle bevande e di non mangiare carne cruda, frutta e verdura non disinfettate.

Clima

Clima temperato in altitudine. Molto caldo nel deserto ad est. Molto caldo e umido sulle coste. La stagione delle piogge va da marzo ad aprile e da luglio ad agosto. L’isola di Socotra, nel periodo che va da maggio a settembre, è caratterizzata dal passaggio dei monsoni.

Viabilità

Patente: permesso locale accompagnato dalla patente italiana Assicurazione: Locale (consigliata una formula che copra tutte le ipotesi di sinistro). Importazione temporanea E' richiesto il carnet di passaggio in dogana per veicoli importati temporaneamente. Collegamenti con l'Europa. La Compagnia di bandiera "Yemenia" organizza due voli settimanali per Roma, due per Londra e Parigi e due per Francoforte. Il Paese è anche raggiungibile con la compagnia degli Emirates via Dubai, con la Qatar Airways via Doha e con la Jordan Airlines via Amman. La Lufthansa ha comunicato ufficialmente la sospensione dei voli da e per lo Yemen fino al 31 marzo 2011. Trasporti interni Un servizio di bus collega Sana'a a Taiz e ad Aden.

Condividi con i tuoi amici:

PRESS
Sei un giornalista, fotografo o videoreporter di viaggio ed hai del materiale per Yemen?

Iscriviti e aggiungi Yemen tra i posti in cui sei stato
Partnership
ESC

Oppure registrati per commentare il diario
Lingue: Italiano - English

Chi siamo - Condizioni - Crea una Scheda Business - Opportunità di lavoro - Centro assistenza - Legge sulla privacy -

Tripblend © 2012 - Tutti i diritti riservati - Tripblend è proprietà di Imagina Studio - P.Iva IT01083440329 - Per maggiori informazioni: Num. Verde 800.910492 oppure info@tripblend.com