Pakistan

       
Karachi

Posti d'interesse

Suggerisci un nuovo posto d'interesse  

Nessun posto d'interesse segnalato


Città principali

Regioni

Recensioni degli utenti (0)

| Giudizio medio: 0 Scrivi una recensione

è uno stato dell'Asia meridionale. Il Pakistan confina a sud-ovest con l'Iran, a ovest con l'Afghanistan, a nord con la Cina e ad est con l'India. A sud si affaccia sul mar Arabico, un mare dell'Oceano Indiano. Il Pakistan è una repubblica islamica federale, il cui attuale presidente della Repubblica è Asif Ali Zardari e il cui Primo Ministro in carica è Yousaf Raza Gillani. Con più di 200 milioni di abitanti è il sesto stato più popoloso del mondo: oltre ad essere il secondo maggior stato musulmano nel mondo dopo l'Indonesia, è anche un membro importante dell'Organizzazione della Conferenza Islamica. Il Pakistan è anche una delle nazioni che posseggono ufficialmente armi nucleari.

Capitale ISLAMABAD
Moneta Rupia pachistana (PKR)
Prefisso internazionale 0092
Lingue parlate urdu
Passaporto

necessario, con validità residua di almeno tre mesi. Per le eventuali modifiche relative alla validità residua richiesta del passaporto si consiglia di informarsi preventivamente presso l’Ambasciata o il Consolato del Paese presente in Italia o presso il proprio Agente di viaggio.

Sanità

Non risultano servizi locali abilitati al rimpatrio di emergenza. Si raccomanda la sottoscrizione di polizze assicurative che prevedano in caso di necessità tale particolare servizio. Nonostante in generale i medici presso gli ospedali siano abbastanza qualificati, gli standard medi delle strutture ospedaliere non sono paragonabili a quelli europei. Unica eccezione è l’ospedale dell’Aga Khan Foundation a Karachi, ove gli standard qualitativi possono essere considerati relativamente buoni. Il rischio di malaria è presente in tutto il Paese al di sotto dei duemila metri. Sono segnalati ceppi clorochino-resistenti. Esiste un rischio elevato di dissenteria. Sono stati inoltre segnalati casi di colera, mentre è in aumento l’incidenza della febbre dengue in forma emorragica. Tali patologie sono piu’ frequenti nella stagione dei monsoni. La poliomielite è endemica nel Paese. Casi di Influenza A/H1N1 sono stati segnalati e si teme che il contagio sia in aumento. Nel 2007 sono stati segnalati alcuni focolai di influenza aviaria in particolare nella provincia di Khyber Pakhtunkhwa, mentre volatili selvatici infetti sono stati segnalati anche nell’area di Islamabad. Si raccomanda a titolo cautelativo di consumare carne e uova di volatili solo se ben cotte e di evitare ogni forma di contatto diretto con volatili e pollame.

Clima

continentale nel centro-nord del Paese (con estati molto calde ed inverni relativamente miti) e sub-tropicale nel sud. I mesi da luglio a settembre sono in genere caratterizzati da piogge torrenziali a causa dei monsoni. Molto caldo ed umido nel sud a partire da marzo fino a dicembre.

Viabilità

Patente: è richiesta la patente internazionale Assicurazione: Rca obbligatoria. Poiché non viene riconosciuta alcuna assicurazione estera, il visitatore può richiedere una assicurazione a breve termine all'arrivo in Pakistan, anche tramite l'AAP (Automobile Association of Pakistan). Si ricorda a chi guida all'estero un'auto non propria che è consigliabile avere una delega a condurre del proprietario con firma autenticata presso un notaio. Un veicolo a motore può essere importato temporaneamente sotto garanzia di un carnet di passaggio in dogana (CPD). La durata normale di un'importazione temporanea è di 3 mesi. Può essere prorogata dal Central Board of Revenue in casi particolari. La domanda di proroga deve essere presentata prima della scadenza dei 3 mesi regolamentari. N.B.: Per circolare con un veicolo temporaneamente importato è richiesto il Certificato internazionale d'immatricolazione (da richiedersi presso la Motorizzazione Civile. Norme di guida Senso di marcia: guida a sinistra, sorpasso a destra. Casco di protezione per motociclisti: obbligatorio per guidatore e passeggero. Luci: devono essere accese mezz'ora dopo il calar del sole fino a mezz'ora prima dell'alba, o comunque quando la visibilità sia ridotta per foschia, nebbia, pioggia o tempesta di sabbia. I fari abbaglianti possono essere utilizzati solo al di fuori dei centri abitati. Prima di effettuare il sorpasso, durante la notte, il conducente deve indicare tale intenzione facendo delle segnalazioni con i fari. Tasso alcolemico nel sangue: la guida sotto l'influenza dell'alcool è severamente vietata. Chiunque sia sospettato di guidare in stato di ubriachezza viene immediatamente accompagnato da un medico del servizio di polizia per un test di rilevamento. In base al rapporto di detto medico, può essere avviato procedimento giudiziario. Autostrade: a pedaggio.

Condividi con i tuoi amici:

PRESS
Sei un giornalista, fotografo o videoreporter di viaggio ed hai del materiale per Pakistan?

Iscriviti e aggiungi Pakistan tra i posti in cui sei stato
Partnership
ESC

Oppure registrati per commentare il diario
Lingue: Italiano - English

Chi siamo - Condizioni - Crea una Scheda Business - Opportunità di lavoro - Centro assistenza - Legge sulla privacy -

Tripblend © 2012 - Tutti i diritti riservati - Tripblend è proprietà di Imagina Studio - P.Iva IT01083440329 - Per maggiori informazioni: Num. Verde 800.910492 oppure info@tripblend.com