Montenegro

       
Budua

Posti d'interesse

Suggerisci un nuovo posto d'interesse  

Città principali

Regioni

Bar
Bar

Recensioni degli utenti (0)

| Giudizio medio: 0 Scrivi una recensione
Il Montenegro (mon. Republika Crna Gora), è uno Stato europeo situato nella penisola balcanica e che si affaccia sul mare Adriatico. Confina con Serbia, Kosovo, Albania, Croazia, Bosnia ed Erzegovina.

Fino al 2 giugno 2006 la Repubblica del Montenegro è stata unita alla Repubblica di Serbia con il nome di Serbia e Montenegro. Dal 3 giugno 2006 il Montenegro è diventato uno Stato indipendente, proclamato a seguito del referendum sull'indipendenza del 21 maggio 2006. È membro dell'ONU.

Patrimoni dell'umanità UNESCO: Durmitor e il canyon del fiume Tara, la vecchia città di Cattaro e le Bocche di Cattaro. Tuttavia questi siti attualmente non sono inseriti nella Lista del Patrimonio Mondiale perché il Montenegro deve ancora ratificare la World Heritage Convention dell'UNESCO.

Nel 2005 il Montenegro ha avuto un incremento di visitatori pari al 16,6% rispetto all’anno precedente, con un incremento di visitatori stranieri del 44,6%. I siti più visitati si sono localizzati intorno alle coste. Il più alto numero di visitatori proviene dalla Bosnia Erzegovina (5,71% del totale) mentre gli italiani rappresentano l’1,39% (dati forniti da Monstat).
Capitale Podgorica
Moneta Euro
Prefisso internazionale 00382
Lingue parlate montenegrino
Passaporto

I cittadini dei Paesi dell'Unione Europea possono entrare in Montenegro con la sola “carta d’identità” valida per l’espatrio o, in alternativa, con il “passaporto”, e soggiornarvi fino a 90 giorni. Per soggiorni superiori ai 90 giorni, è necessario recarsi alla stazione di polizia più vicina per l’eventuale estensione, che deve essere motivata e supportata da valide argomentazioni. Nessun altro documento di riconoscimento o di identità, comunque denominato, è valido per l’ingresso in Montenegro.

Sanità

La preparazione del personale medico e sanitario è in genere di discreto livello. Tuttavia nel Paese le strutture sanitarie sono attualmente carenti nelle attrezzature, nel servizio e nella disponibilità di medicinali di ultima generazione. Sta aumentando la disponibilità di medicinali nelle farmacie, facilmente reperibili nelle città più grandi e sulla costa. A coloro che necessitino di medicinali particolari, si consiglia di premunirsi di una scorta adeguata al proprio fabbisogno. Non si segnalano particolari cautele igienico-sanitarie da seguire. E’ bene munirsi del prescritto formulario per prestazioni sanitarie in Montenegro presso la propria ASL. Si fa presente che spesso il pagamento delle eventuali prestazioni mediche è richiesto in contanti. Si consiglia pertanto di stipulare, prima di intraprendere il viaggio, un’ assicurazione sanitaria che preveda, oltre alla copertura delle spese mediche, anche l’eventuale rimpatrio aereo sanitario o il trasferimento in altro Paese del malato. AVVERTENZE Si sconsiglia di consumare grappe fatte in casa (denominate “rakija”). L’acqua corrente è generalmente potabile. Non risultano particolari difficoltà per i rimpatri sanitari salvo che dalle zone interne del Paese, spesso mal collegate con le arterie principali di comunicazione.

Telefonia

non ci sono restrizioni per l'introduzione di telefoni cellulari. La ricezione è buona nei grandi e medi centri urbani e lungo le grandi strade. All'interno del Paese vi sono tuttavia ancora alcune zone non coperte. Sono presenti nel Paese tre reti di telefonia mobile, la T-Mobile, la Telenor e la M-tel che hanno accordi di roaming con le principali società italiane di telefonia mobile.

Clima

Tipicamente continentale all'interno, con estati torride e frequenti nevicate nei mesi invernali. Frequenti le gelate invernali che rendono pericoloso il traffico su strada. Clima mediterraneo sulla costa, con frequenti sciroccate.

Viabilità

Patente: È riconosciuta la patente italiana. Assicurazione Per i cittadini Italiani è sufficiente disporre della “Carta Verde” in corso di validità. Si consiglia di verificare prima della partenza che il modulo della "Carta Verde" di cui si è in possesso sia valido anche per il Montenegro (controllando che la casella relativa a questo Paese non sia barrata: vedere la casella SCG, oppure MNE per le carte più recenti). All’automobilista che entra nel paese privo di "Carta Verde" sarà richiesto al confine di stipulare una assicurazione montenegrina a breve termine al posto di frontiera. Delega a condurre Si ricorda a chi guida un'auto non propria di avere una delega del proprietario con firma autenticata presso il comune o un notaio. Equipaggiamento obbligatorio Cinture di sicurezza obbligatorie, proibito l’uso del cellulare mentre si guida. Uso dei fari anabbaglianti obbligatorio anche di giorno sia in città sia fuori. Obbligo di tenere a bordo il triangolo (2 nel caso di veicolo con rimorchio), valigetta di pronto soccorso e lampadine di ricambio. Tasso alcolemico La concentrazione di alcol nel sangue di chi conduce veicoli deve essere inferiore allo 0,05%. Se un esame medico comprova che le capacità del conducente sono inficiate dall’alcol, costui incappa nelle sanzioni relative indipendentemente dal tasso alcolemico. Un autista professionale non può consumare alcol in orario di lavoro. Chiunque venga sospettato di guidare sotto l'influenza dell'alcol o di droghe deve sottoporsi ad un test alcolemico o ad un esame medico. Assistenza stradale e informazioni sul traffico: AMSCG (Automobile Club del Montenegro) Rimski trg, 60 – 81000 Podgorica Tel: +382 20 234 999 – ic_amscg@t-com.me. Servizio informazioni in italiano e inglese. COLLEGAMENTI Aerei. Il Paese ha due aeroporti, Podgorica (Golubovci +382 20 243007) e Tivat (+382 32 670960), sulla costa. Il sito internet di entrambi è http://www.montenegroairports.com/ Fra Podgorica e Roma ci sono tre voli di linea diretti alla settimana; sono disponibili anche voli di linea fra l'Italia e il Montenegro con scalo a Vienna, Belgrado, Lubiana, Zagabria e - meno frequentemente - altri aeroporti europei. Compagnia aerea nazionale: Montenegro Airlines www.montenegroairlines.com Altri aeroporti vicini, l'aeroporto di Dubrovnik, in Croazia, e Tirana, in Albania: sono raggiungibili con autovettura o taxi. Ferrovia: treni diretti, di giorno e di notte, anche con trasporto auto al seguito, da Bar e Podgorica per Belgrado (Serbia) e Subotica (Serbia, al confine con l'Ungheria) e viceversa. Il viaggio in treno fra Bar e Belgrado è lungo (circa 8 ore), ma panoramico. Non vi sono collegamenti ferroviari diretti internazionali. Il Montenegro aderisce al programma INTERRAIL. Ferrovie nazionali: Zeljeznica Crne Gore a.d., Trg Golootočkih zrtava 13, 81000 Podgorica, tel: +382 20 441 302, fax: +382 20 633 957. http://www.zcg-prevoz.me/ Stazione ferroviaria di Podgorica: +382 20 633663 Stazione di Bar: +382 30 312 210, 311 061 Stazione di Bijelo Polje: +382 50 478 560 Via nave: navi-traghetto regolari fra Bari e Bar (due volte a settimana), nonché - solo d'estate - fra Ancona e Bar. Informazioni presso: “Morfimare”, Corso De Tullio 36, 70122 Bari, tel.080 5789812. www.morfimare.it Autobus di linea collegano il Montenegro con le capitali e le principali città dei paesi confinanti. Stazioni autobus di: - Podgorica: +382 20 620 430 - Budva: +382 33 441 600 - Niksic: +382 40 21 067 E’ comunque utile e necessario consultare internet per percorsi alternativi ed ulteriori informazioni. Viaggio in automobile. Il viaggio in auto è reso più agevole da quando è stata aperta l’autostrada croata che collega il confine nord della Croazia (direttrice Trieste-Fiume) con la località di Makarska (a sud di Spalato). La strada da Makarska al confine montenegrino è normalmente molto trafficata durante la stagione estiva. E’ possibile in alternativa percorrere strade provinciali parallele alla costiera, nell’entroterra. Disponibile benzina verde, diesel e gas gpl.

Condividi con i tuoi amici:

PRESS
Sei un giornalista, fotografo o videoreporter di viaggio ed hai del materiale per Montenegro?

Iscriviti e aggiungi Montenegro tra i posti in cui sei stato
Partnership
ESC

Oppure registrati per commentare il diario
Lingue: Italiano - English

Chi siamo - Condizioni - Crea una Scheda Business - Opportunità di lavoro - Centro assistenza - Legge sulla privacy -

Tripblend © 2012 - Tutti i diritti riservati - Tripblend è proprietà di Imagina Studio - P.Iva IT01083440329 - Per maggiori informazioni: Num. Verde 800.910492 oppure info@tripblend.com