Search in:
No places found suggest a new place

VeRo Tour - Presentazione del progetto

Diary published by
Tripblend
App by Map2app

San Quirino

VeRo Tour

Share with your friends:

Presentazione del progetto

VERO TOUR. VIAGGIO NELLA STORIA DELLE PRESENZE VENEZIANE NEL MEDITERRANEO

L’iniziativa, che rientra nell’ambito del Programma della Commissione Europea “Innovazione e Imprenditorialità (2007-2013)” ed è cofinanziata dall’Unione Europea, punta a sviluppare ed implementare un percorso turistico culturale basato sul sistema di rotte, insediamenti, fortificazioni e, in generale, sull’immenso patrimonio lasciato dalla Repubblica di Venezia nel Mediterraneo, e in particolare nell'Adriatico, a partire soprattutto dal XIV secolo.

“Dalla fine del Medioevo e per quasi cinque secoli – ha ricordato Marino Finozzi, assessore al turismo del Veneto – la Serenissima ha creato e utilizzato una serie di rotte nel mediterraneo con capisaldi lungo tutte le coste, compreso il Medio Oriente allora terminal della Via della Seta. Questa rete di itinerari economici ha creato una sorta di cultura comune, sociale, economica e culturale, la cui eredità è visibile anche ai nostri giorni. Riscoprendo e valorizzando questi percorsi, puntiamo a valorizzare una offerta turistica transnazionale affascinante e di straordinario”.

VENETIAN ROUTES: da Venezia verso il levante. Un viaggio in barca a vela sulle orme della Serenissima.

Anche quest'anno Marco Polo System geie collabora ad un viaggio sulle rotte veneziane (Venetian Routes), verso il levante ripercorrendo le antiche rotte della Serenissima. Comandante della barca a vela Arina è Enrico Brozzola, già protagonista negli anni precedenti di altri viaggi con meta Lepanto, le isole Jonie o la lontana Creta.

Il viaggio si unisce a quelli effettuati, sempre in collaborazione con Marco Polo System, con l'Associazione veneziana Venti di Cultura (con il giornalista Maurizio Crema ed il video marker Enrico Stocco) "Sulle ali del Leone" fino a Corfu e fino ad Istanbul nel 2012. Il viaggio di quest'estate farà tappa a Corfù e poi proseguirà verso l'isola di Salamina, toccherà le isole del Golfo Saronico e poi proseguirà nel Mare Egeo fino alle Cicladi.

Si tratterà di un vero e proprio test per lo studio di itinerari turistico culturali incentrati sulla storia delle rotte commerciali veneziane inseriti in progetto approvato dalla Commissione Europea, VEROTOUR ideato dalla Marco Polo System e che vede come leader la Regione del Veneto e molti partner fra i quali la Regione di Creta, l'Organizzazione per il turismo della Nazioni Unite (UNWTO), enti locali ed associazioni della Slovenia, Albania e Turchia.

Il progetto prevede per la prossima estate bene 3 viaggi in barca a vela che da Venezia raggiungeranno Corfù e Creta e in Turchia collegheranno Istanbul a Bodrum. Viaggi studiati ed organizzati con il sostegno dei vari partner ed in particolare di due tour operator, uno italiano di Ancona (Amatori) ed uno turco (Mocha Tour). Il progetto e' sostenuto dal Consiglio d'Europa Ufficio di Venezia con l'auspicio che possa divenire negli anni a seguire uno degli itinerari turistico culturali europei promossi dal Consiglio d'Europa, come lo sono fra l'altro il "percorso di Santiago di Comopstela" o le varie vie dei pellegrini come la famosa "via Francigena".

Per Marco Polo System si tratta di una grande opportunità di promozione con la Regione Veneto, di un turismo sostenibile, seguendo "La Serenissima" nell'Adriatico, nello Jonio, nel'Egeo, nel Mediterraneo nel suo complesso, ripercorrendo antiche rotte, dando vita ad una rete culturale euromediterranea, basata sulla ricostruzione dei percorsi storico-culturali del passato. Non solo quindi un recupero architettonico, ma anche della valorizzazione e dello sviluppo sociale di questa vasta area che a partire dalla secolare storia di Venezia, fu caratterizzato da un vasto ed articolato sistema di scambio e comunicazioni, di rapporti e collaborazioni.

Percorsi ed itinerari non solo marittimi perchè vogliamo riproporre un concetto di Venezia visto in spazi molto più ampi come i molti percorsi oltre quello marittimo che hanno visto Venezia protagonista: dalla Via della Seta a quella più prettamente fluviale. Oggi a testimoniare quel passato rimangono, lungo le vie del commercio, porti, castelli, forti, arsenali, edifici civili. Una infinità di "ponti" ideali attraverso l'Europa, attraverso il mare, per collegare idealmente e fattivamente l'Europa, il Mediterraneo e l'Asia.

Un viaggio ripercorribile da tutti gli amanti del mare, della cultura, di Venezia. Una storia di Venezia rivissuta con la passione di chi oggi vuole riscoprire un nuovo turismo culturale. Sulle onde della Serenissima e sule ali del leone per riscoprire e di rinvigorire tradizioni, storie, culture dei popoli del Mediterraneo.
Palmanova »
Or Register to write a comment for this diary
ESC

Or register to write a comment for this diary
Languages: English - Italiano

About us - Conditions - Create a Business Account - Careers - Help - Privacy legacy -

Tripblend © 2012 - All rights reserved - Tripblend is property of Imagina Studio - P.Iva IT01083440329 - For more information: info@tripblend.com